+
lunedì 30 luglio 2018
Lavori ultimati a Maranello, dove ci siamo occupati dell'ampliamento banchi motore e del completamento del nuovo edificio Gestione Sportiva (GeS), che ospita le principali attività della squadra di Formula 1, gli uffici tecnici e amministrativi e le officine di produzione della Ferrari.

PHOTOGALLERY

Il building realizzato da NBI è ampio circa 7500 metri quadrati, che si sviluppano su due piani fuori terra e uno interrato.  In pianta l’edificio raggiunge i 2500 metri quadrati, con i lati nord e sud paralleli che misurano rispettivamente 90 e 65 metri; il lato ovest è invece lungo 50 metri.

Il nuovo edificio è collegato alla GeS esistente tramite una passerella pedonale, posta al primo piano e lunga 15 metri. I due edifici si distinguono per il differente colore della “seconda pelle di facciata”: grigia e nera per la nuova GeS, rossa e nera per quella esistente. Le facciate che racchiudono l’edificio da noi realizzato sono a cellule prefabbricate, con vetri serigrafati e ancorate alla struttura portante in carpenteria metallica mediante staffe antisismiche. La parte strutturale del piano interrato è in cemento armato all’interno di una berlinese di pali di diametro 120 cm. All’esterno ci sono i collegamenti pedonali racchiusi dentro aiuole e siepi, che abbelliscono e colorano la viabilità.

L’interno del building è armonizzato con pareti mobili in vetro, pavimenti galleggianti in ceramica e controsoffitti in pannelli radianti, che ne garantiscono la climatizzazione. Nel piano interrato ci sono i locali tecnici. Al piano terra, lato ovest, ci sono gli uffici dei sistemi informatici e l'help-desk. Nel lato ovest, infine,  sono posizionati un remote garage, il reparto di finitura motori F1, vari uffici e sale riunioni. Il piano primo è un open-space, che ospita i sistemisti e i laboratori elettronici.