+
giovedì 5 novembre 2020
In NBI parte il progetto People Care, dedicato al benessere lavorativo. Attraverso il coinvolgimento dei dipendenti delle sedi di Bologna e Milano, il nuovo programma di welfare aziendale ha l’obiettivo di rinforzare il senso di appartenenza e i legami di fiducia all’interno di NBI per affrontare in modo efficace il presente e il prossimo futuro.  

La necessità di un progetto come People Care, condiviso con la Direzione Generale e le parti sindacali, è legata non soltanto all’emergenza sanitaria in corso a livello globale ma anche agli eventi che hanno coinvolto NBI negli ultimi 18 mesi: dalla domanda di concordato preventivo in continuità aziendale fino alla recente pubblicazione del relativo decreto di omologa. 

A cura della società di formazione e consulenza ISMO di Milano, People Care si sviluppa attraverso una serie di discussion groups con focus sul vissuto aziendale. Segue, poi, una breve company survey su temi specifici fortemente sollecitati in questa fase. Infine, la discussione dei risultati e la raccolta delle possibili azioni da intraprendere attraverso una serie di tavoli di lavoro, sempre gestiti dai dipendenti, in ottica di miglioramento rispetto agli esiti della survey

Le finalità del progetto puntano sul coinvolgimento del personale con azioni di energy management, ossia ascoltare in modo diffuso e non superficiale le persone per cogliere lo stato del clima, dar voce al vissuto di tutti rispetto al lavoro, al rapporto con l’azienda e al futuro. Tutto ciò ha lo scopo di rinnovare le energie, le motivazioni, la modalità di rappresentarsi e di investire “affettivamente” sulla nuova fase di rilancio di NBI.