La/Il Business Control Manager, riferendo al CFO della società, contribuisce alla definizione del piano strategico aziendale; è responsabile dei processi di budgeting e pianificazione con elaborazione e supervisione diretta del budget, del forecast e dei piani aziendali. Lavora inoltre a stretto contatto con i project manager ed è responsabile del monitoraggio dei progetti in termini di tempi, ricavi costi e qualità. Promuove le azioni per ridurre eventuali scostamenti dall’analisi previsionale.

In particolare, in qualità di Corporate Control Manager:
 
  • garantisce l’elaborazione e la presentazione del budget e del piano Industriale aziendale da condividere con il Top Management ed in coerenza con le linee guida definite dalla Holding;
  • supporta le società del gruppo e le branch in Italia e all’estero, durante i processi di budgeting e pianificazione aziendale;
  • analizza e monitora i risultati economici e finanziari, le variazioni rispetto al budget o ai periodi precedenti, promuovendo le opportune azioni correttive in caso di scostamento dalle previsioni;
  • elabora il prospetto economico-finanziario per l’Alta Direzione con il supporto della funzione Amministrativa e Finanziaria.
Come Project Control Manager:
 
  • identifica e gestisce i processi e le metodologie operative di Project Control di Commessa (utilizzo dei sistemi di gestione aziendale, congruenza dei dati, ottimizzazione degli strumenti operativi di supporto) e le eventuali azioni di miglioramento e implementazione;
  • verifica la corretta gestione dello sviluppo dei contratti di costruzione, con allocazione puntuale di entrate e uscite nei periodi di competenza e contabilizzazione;
  • analizza e controlla i ricavi, costi, tempi e i rischi del progetto, in relazione al budget e alle previsioni;
  • monitora e evidenzia lo stato di emissione degli Stati di Avanzamento Lavori evidenziando eventuali criticità in caso di scostamento dai piani di progetto;
  • suggerisce e promuove le azioni di analisi e revisione delle previsioni mirate alla riduzione dei costi interni ed esterni, aumento della redditività, crescita in produzione ecc.;
  • realizza la reportistica informativa Direzionale relativa all'andamento tecnico-economico e temporale delle commesse di produzione (tempi, costi, ricavi, K);
  • contribuisce alla redazione dei bilanci di progetto e Aziendali in collaborazione con la funzione Finanziaria.
Requisiti professionali richiesti per la posizione:
 
  • Laurea in Ingegneria Gestionale o Economia;
  • 10/15 anni di pregressa esperienza nel ruolo di Project Control e Corporate Control Manager in aziende multinazionali del settore costruzioni/EPC, Oil & Gas, Energia o TLC, lavori civili, ecc. operanti per commesse di medio/lungo termine;
  • Padronanza dei principali tool informatici ed ERP;
  • Comprensione delle strutture, dei processi lavorativi e flussi di produzione, delle fasi di lavorazione proprie di un cantiere di costruzione, messa in servizio, assistenza e manutenzione di sistemi complessi;
  • Conoscenza dei processi di contabilità dei lavori e contabilità industriale;
  • Conoscenza della contabilità generale e dei principi contabili Italiani (OIC), ed internazionali IAS.
La/Il professionista che cerchiamo possiede spiccate doti di analisi, pragmatismo e organizzazione. E’ autorevole, è abituata/o a relazionarsi ad ogni livello, è abile nella gestione di team di lavoro.

Stipendio e Benefit:

Il pacchetto retributivo e le condizioni offerte saranno commisurati all’effettiva esperienza.

Sede di lavoro:

Bologna

Contratto:

Lavoro a tempo indeterminato

Data di Assunzione:

Asap

Il presente annuncio è rivolto all’uno ed all’altro sesso ai sensi della L 903/1977; non ci sono limiti di età né nazionalità. Il/La candidato/a è tenuto a prendere visione dell’informativa ai sensi dell’art 13 D.lgs. 196/03 presso il sito www.nbispa.com