Highlights di progetto

Settore
Infrastrutture
Paese
Cile
Avanzamento
In corso

Descrizione della commessa

L’importante ampliamento in corso all’aeroporto “Commodoro Arturo Merino Benitez”
della capitale cilena porterà la capacità di accoglienza dai 15 milioni attuali ai 30 milioni di passeggeri l’anno, pari a 5.000 passeggeri l’ora.

I lavori di ampliamento affidati a NBI riguardano l’intero sistema elettrico e idrico sanitario e una serie di reti idrauliche antincendio esterne.  
 
La progettazione della struttura e i relativi ancoraggi degli impianti sono stati progettati per assicurare una resistenza a un evento sismico di grado estremo.
 
Tutto il processo di costruzione dell’aeroporto cileno, inclusi gli impianti, è per NBI un’ulteriore e importante occasione di utilizzo del BIM - Building Information Modeling. 

L’opera si concretizzerà nella costruzione di un nuovo Terminal, due parcheggi multipiano, una serie di edifici ausiliari minori, i parcheggi in superficie e il riassetto dell’intera viabilità. Solo per gli edifici si contano 175.000 mq.
Tutti i progetti